Prossimi appuntamenti

Nessun evento

Amici della Parrocchia

Banner
Banner
Banner
Banner
Papa Francesco è venuto. E ORA?
Lunedì 27 Marzo 2017 15:20

 

Nostro fratello è venuto da Roma a trovarci!. Sì, perché il Papa è nostro fratello in Gesù, nella Chiesa, per fede.

È venuto perché ha il cuore grande e ci vuole bene, ci porta sempre nel cuore… come noi portiamo lui.

È venuto per dirci… ma più che parlare “ha fatto”! Si è fermato in una periferia per incontrare una comunità in disagio e alcune famiglie che avevano bisogno di conforto. Ha parlato a preti e consacrati per incoraggiarli ad un servizio più bello nella Chiesa e con la Chiesa per tutta la società. Ha fatto una lunga sosta tra i carcerati di San Vittore ascoltando il loro grido e stringendo le loro mani. Ha fatto festa a Gesù Cristo con il popolo che ha celebrato il Dio che “si fa carne” nel momento dell’Annunciazione e nell’Eucarestia. Ha gioito con i ragazzi alla Stadio Meazza per incoraggiarli ad essere testimoni di Gesù nonostante la giovane età.

 

È stato questo il suo “parlare”. Sono stati necessari più gli occhi che le orecchie. Lui è fatto così, e con il suo fare ci interpella, con la sua testimonianza ci “pro-voca”… e ci chiama a rispondere.

È venuto e con il suo “fare” ci invita ad “uscire” con lui verso ogni “periferia”: quelle individuali e quelle sociali, dove ci sono persone bisognose e famiglie in difficoltà, come singoli cristiani e come Comunità…

E ora? Ora tocca a noi raccogliere l’invito e, nel nome di Gesù e sotto l’agire dello Spirito Santo, essere discepoli-testimoni-missionari.

Soprattutto “ri-formare” il nostro essere popolo di Dio.

“Ri-formare” è lasciarsi “formare di nuovo”, essere uniti nel credere e nell’amare, perché insieme vogliamo essere più autentici discepoli di Gesù.

“Ri-formare” è mostrare, più che dimostrare, è lasciare che chi non crede sia attratto più dal nostro agire pieno di carità, che dalle iniziative per attirare.

“Ri-formare” è avere “nuova forma” comunitaria per essere più snelli nell’offrire il Vangelo, nell’accogliere, nel dare una mano a questo mondo che chiede una salvezza… per essere pronti e capaci di donare il Salvatore.

E ora?

 

“Papa Francesco, noi ci stiamo!

Come singoli e come Comunità!

Grazie papa Francesco!”

 

Ultime notizie

I più letti



Parrocchia Santi Quirico e Giulitta - Via Pellizzoni 20 - 20020 Solaro (MI)