Prossimi appuntamenti

Nessun evento

Amici della Parrocchia

Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 18 visitatori online
Parrocchia Santi Quirico e Giulitta - Solaro
FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA E DI TUTTE LE FAMIGLIE PDF Stampa E-mail

 

Programma di Domenica 27 gennaio:

  • ore 11.00 S. Messa animata dai gruppi familiari
  • ore 13.00 pranzo in oratorio

Pomeriggio giochi e merenda per tutte le famiglie

 

Dopo le S.Messe sul piazzale della chiesa parrocchiale "Vendita riso" a sostegno della costruzione del nuovo "Oratorio e Centro Parrocchiale".

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Gennaio 2013 09:11
 
Iniziativa benefica "Consegna regali ai bambini" PDF Stampa E-mail

 

Messaggio ricevuto dai Responsabili dell’iniziativa benefica "Consegna regali ai bambini".

 

 

 
Messaggio di ringraziamento di Suor Samuela PDF Stampa E-mail

Carissimo Don Giorgio,

questa mia è per dire a te e a tutti i Solaresi un grazie alla bengalese "DHONNOBATH'.

L'offerta che mi raggiunge mi conferma ancora una volta che non sono sola in missione, ma ci siete anche tutti voi.

Sono quasi trent'anni che sono qui in Bangladhes e mi accorgo che il tempo passa veloce e qui si sperimenta sempre qualcosa di nuovo. Resto sempre sorpresa nel vedere con che forza affrontano le situazioni, la vita.

Una giovane donna da poco sposata contro il volere dei parenti le muore il marito. Resta sola. In casa sua più nessuno la vuole. Trova lavoro a ore in una clinica privata e non viene pagata regolarmente, tanto per lei non c'è nessuno che può far valere i suoi diritti. Lei cuce anche di sera con il lume della fiamma a petrolio per guadagnarsi da vivere.

Un'altra che il marito dopo 6 mesi la lascia e lei non ne vuole più sapere di risposarsi. E' una mussulmana. Così non può stare a lungo: è spinta dai familiari a risposarsi, il suo rifiuto non viene capito. Cosi i parenti la portano dallo stregone per farle cambiare idea e diventa quasi matta.

Un papà che sul lavoro viene mutilato di un braccio e l'altro rotto si aggiusta male, ma nessuno lo paga.

Così con il solo braccio, di sera esce con il risciò (bicicletta con tre ruote) e cerca di guadagnare abbastanza facendo solo le strade che conosce per mangiare il giorno dopo. Viene da noi a chiedere aiuto quando non ha altro ed è sempre sereno.

Ciò che vi scrivo è l'esperienza che mi è data di vivere quì in Kulna con le 20 ragazze studentesse con cui vivo per aiutarle a discernere la loro strada.

Grazie anche a voi il mio cancello resta aperto a tutte quelle persone che vengono a conoscerci e sanno che anche per loro il nostro sacco di riso è aperto. Quest'anno sono state donate anche le coperte e in un prossimo futuro anche i materassi.

Per noi è facile pensare che se c'è un posto per mettere almeno il letto, il materasso ci sarà. Non e' così per tutti, e non solo in Bangladesh ma in tutto il mondo. Avere un letto con un materasso e' già segno di  ricchezza.

Grazie. State certi che il bene anche se non si vede fa miracoli, trasforma il cuore.

A te, caro Don Giorgio e a tutti, auguri di pace e gioia che viene dal Bambin Gesù.

sr. Samuela

 
PREGHIERA ECUMENICA PDF Stampa E-mail

 

Dal 18 al 25 gennaio settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani

 

Signore nostro Gesù Cristo, proclamiamo con gioia la nostra comune identità nel tuo nome, e ti ringraziamo per averci invitato ad un dialogo d’amore con te.

Apri i nostri cuori affinchè possiamo condividere più perfettamente la tua preghiera al Padre che tutti siamo una cosa sola, in modo che, mentre camminiamo insieme, possiamo avvicinarci gli uni agli altri. Donaci il coraggio di portare insieme testimonianza alla verità, e di includere nel nostro dialogo anche coloro che fanno perdurare la divisione.

Manda il tuo Spirito a renderci capaci di affrontare le situazioni in cui mancano la dignità e la compassione nelle nostre società, nelle nostre nazioni e nel mondo.

Dio della vita, guidaci verso la giustizia e la pace.  Amen.

 
Fede: dono d'amore che fa sperare PDF Stampa E-mail

 

Carissime Famiglie di Solaro,

in queste settimane noi preti, Felicita e Mariangela e i laici siamo passati da voi per pregare con voi, per chiedere insieme al Signore che ci doni luce in questo tempo di fatica e di difficoltà, e per “ri-sentire” la Benedizione di Dio su di noi. Questa preghiera, fatta insieme, ci ha introdotti alla Festa del Natale che ora vogliamo condividere nella fede.

Durante la Visita ci avete raccontato inquietudini e amarezze, rabbia e stanchezza, fatiche e delusioni, speranze personali e familiari, difficoltà lavorative ed economiche… ma alla fine ci siamo augurati che il Natale e l’Anno 2013 siano “buoni” sotto la Carità di Dio che è Amore.

Davanti al fallimento dei progetti umani, più che mai siamo coscienti che oggi è necessario affidare al Signore noi stessi, le nostre famiglie, l’Italia e il mondo intero, perché ci sentiamo oppressi da un “mostro” che chiamiamo “crisi”, che blocca il nostro spirito e che mortifica ogni speranza.

Natale è la festa del Dio vicino, di Dio che ascolta il nostro grido, che non ci vuole schiacciati dal male, che interviene e viene a liberarci, a renderci liberi figli di Dio offrendoci Gesù il Salvatore.

Ma questo Dio è da scoprire con la fede, con quel “dono d’amore” che abbiamo ricevuto come regalo importante da condividere anche in questo Natale. E proprio la Festa del Natale, la Festa di Gesù che nasce bambino tra noi e come noi ci spalanca la “porta della fede”, la rafforza, la ringiovanisce.

Credere è dono di Dio, perché Gesù ci mette dentro la fiducia che ci apre a Dio Padre, perché ci fa figli di Dio e fratelli attraverso lo Spirito. Credere è passare dall’aver bisogno di Dio al fidarsi di Dio, fino a giungere ad affidarsi a Lui interamente, affidare a Lui la nostra libertà e le nostre scelte.

È qui che nasce la speranza di cui c’è bisogno, quella che genera la voglia di affrontare l’attuale situazione con responsabilità e impegno.

Insieme a don Nicola, a don Pasquale (dal suo letto di Ospedale), a Mariangela e Felicita auguro a tutti e soprattutto a chi ne ha più bisogno un Natale ricco di fede, così che sia pieno di speranza e di gioia.

Fraternamente,

don Giorgio

 
« InizioPrec.313233343536373839Succ.Fine »

Pagina 31 di 39

Nuovo Oratorio

oratoriosolaro2-mini.jpg

SS Ambrogio e Caterina

foto1.jpg

Notizie Parrocchiali

Sabato, 11 gennaio 2020

Disponibili gli avvisi alla voce Informazioni


Previous Succ.
  • 1
  • 2
Vita oratoriana

Disponibili gli appuntamenti della settimana dell'oratorio nella sezione "Vita in oratorio"

Corso fidanzati
Disponibile l'itinerario di fede in preparazione al Sacramento del Matrimonio alla sezione informazioni.

Catechesi Adulti
Disponibili gli appuntamenti per l'Anno Pastorale nella sezione Spiritualità.

Sacramento del Battesimo

Disponibile il programma nella sezione Informazioni.

Orario messe

MESSE DOMENICALI

Orari delle S. Messe festive tutte in chiesa parrocchiale:  9.30 – 11.00 – 18.00.

Centro ascolto Caritas

Ogni martedì  ore 15.00 - 17.00

Prenotazioni Messe

Presso gli uffici parrocchiali si ricevono prenotazioni delle S. Messe a suffragio dei defunti


Ultime notizie

I più letti



Parrocchia Santi Quirico e Giulitta - Via Pellizzoni 20 - 20020 Solaro (MI)